Il Golf Club Bergamo “L’Albenza” è uno di quei circoli dove non appena si varca il cancello d’ingresso si respira aria di eleganza, di golf… dove il tempo sembra essersi fermato.

Il circolo è relativamente giovane: nato all’inizio degli anni ’60 per volere di Cesare Magnetti, un noto industriale locale, che individuò nelle campagne tra Barzana e Almenno San Bartolomeo, verso le Prealpi lecchesi e accanto alle valli dell’Imagna e del Brembo, un’area di circa 85 ettari che, per la vegetazione molto fitta, i dossi e gli avvallamenti naturali, ritenne adatta ad un percorso di Golf.

27 buche spettacolari: le prime 18 buche del percorso, costruite negli anni ’60, vennero affidate al prestigioso Studio Cotton & Sutton, i due architetti londinesi, operando in totale rispetto dell’ambiente, diedero al campo un’impronta tipicamente anglosassone. Il percorso delle ultime 9  buche, inaugurato nel giugno del 1988, venne realizzato sotto la guida degli architetti Marco Croze e Tom Linskey.

Tre percorsi di 9 buche di elevata e riconosciuta levatura tecnica sui quali, a rotazione, si disputano ogni anno oltre 100 competizioni.

E proprio sul percorso storico si è disputata la Chervò Golf Challenge, dove più di 100 giocatori si sono sfidati per raggiungere la finale dell’8 di Ottobre allo Chervò Golf San Vigilio. Nessuno dei partecipanti si è aggiudicato l’ambito premio della hole in one, un soggiorno alle Mauritius offerto dal nostro partner Beachcomber; la difficile buca 16 (Par 3 di 170mt in salita) non ha premiato il coraggio e la volontà dei giocatori.

Complimenti a tutti i vincitori:

1^ CATEGORIA
1° LORDO Crippa Lino 33 punti
1° NETTO Salvi Nicola 39 punti
2° NETTO Crippa Paolo 36 punti

2^ CATEGORIA
1° NETTO Giannotti Michele
2° NETTO Salerno Renato

1^ LADY Arzuffi Maraly con 36 punti

Grazie alla segreteria e a tutto lo staff del circolo per la disponibilità e la cortesia.

Ci vediamo alla prossima tappa, il 1 di Ottobre al Margara Golf Club.

Seguiteci sui nostri canali social: #chervochallenge2017

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here