Il secondo giorno del fine settimana in Veneto ha visto come teatro della Chervo Golf Challenge 2017 il Golf Club Verona.

18 buche che si estendono tra i vigneti di Custoza e l’elegante campagna a Ovest di Verona, un campo tanto affascinante quanto difficile, situato in un paesaggio meraviglioso.

Un percorso decisamente vario, dove le prime 9 buche danno il benvenuto ai giocatori: fairways stretti e inclinati, dove è necessario avere molta maestria per far atterrare la pallina nella posizione corretta perché altrimenti c’è l’alto rischio di ritrovarla in mezzo agli alberi e i green sono ben difesi.

Mentre le seconde nove buche si intrecciano tra ostacoli d’acqua e fairways ampi ma molto ondulati che le rendono molto particolari e altrettanto complicate.

Un percorso tecnicamente impegnativo che ha ospitato quasi 100 giocatori, la giornata era molto calda, quindi complimenti a tutti ma soprattutto a coloro che si sono aggiudicati l’accesso per la tappa finale al Chervò Golf San Vigilio

Grazie mille a tutto lo staff del circolo per la calorosa accoglienza.

Ci vediamo alla prossima tappa che sarà il 24 Giugno al Golf Club Le Robinie.

Seguiteci sui nostri social: #chervochallenge2017

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here