La Chervò Golf Challenge 2017 riprende dopo il breve periodo di vacanze estive nel bellissimo circolo: Golf Club la Pinetina.

Il campo, situato vicino al Lago di Como, è nato negli anni ’70 grazie all’interessamento dell’allora presidente dell’Inter, Angelo Moratti, su suggerimento di Helenio Herrera. Il nuovo allenatore della squadra di calcio desiderava che si trovasse un sito, non lontano dalla città di Milano, dove si potesse lavorare con tranquillità, nel verde e, soprattutto, lontano dalle nebbie.
Da qui nacque la società La Pinetina: prima con la costruzione di case e ville di campagna e subito dopo con la creazione delle 18 buche del campo da golf.

Il campo è stato disegnato dal famoso architetto Inglese John Dering Harris che dipinge le 18 buche all’interno dell’omonima pineta silvestre, un percorso affascinante e molto difficile, dove è importantissimo evitare di uscire dai fairways per non rischiare di dover perdere colpi importanti per il risultato finale.

Più di 120 giocatori si sono sfidati lungo il percorso e anche in questa occasione nessuno di loro si è aggiudicato il premio, messo in palio dal nostro partner Beachcomber, per la Hole in One. La buca 2, un par non eccessivamente lungo ma in salita, ben protetto da 2 bunker e con un green su due livelli non ha regalato nulla ai giocatori.

Complimenti ai vincitori:

1^ CATEGORIA

1° Lordo Stefano Arcadi 33 punti
1° Netto Rocco Gonella 42 punti
2° Netto Henriette Lagomarsino 39 punti

2^CATEGORIA
1° Netto Nicolò Petrone 42 punti
2° Netto Katia di Lauro 41 punti

1^ Lady Laura Binaschi 39 punti

Ringraziamo tutto lo staff del circolo per la splendida accoglienza e la professionalità.

Ci vediamo alla prossima tappa che sarà il 9 Settembre al Golf Club Zoate

Seguiteci sui nostri social: #chervochallenge2017